Loco2 cambia binario e diventa Rail Europe. Leggi di più
Viaggiare in treno in Italia: cosa fare in caso di ritardi e modifiche alla circolazione

Viaggiare in treno in Italia: cosa fare in caso di ritardi e modifiche alla circolazione

Situazione corrente 

Puoi verificare online lo stato di un treno utilizzando il quadro orari delle partenze e la pagina di aggiornamento del traffico di Trenitalia e Italo.


Che cosa fare se si verifica un ritardo

Qualora riscontrassi dei ritardi, ti invitiamo a parlare con il personale sul treno o alla stazione ferroviaria. Avranno informazioni più aggiornate e potranno dirti cosa fare. Inoltre, chiedi al personale di fornire ed annotare sul tuo biglietto una ‘prova di ritardo’. Questo ti renderà più facile viaggiare sui treni successivi.


Conserva tutti i biglietti fino al tuo ritorno a casa. Possono essere utilizzati per presentare un reclamo al gestore ferroviario se si sostengono costi aggiuntivi inevitabili (nuovi biglietti, taxi).  

Per ulteriori informazioni, consulta il nostro articolo: “Cosa succede se perdo una coincidenza”. Se hai necessità di presentare un reclamo, consulta: “Invio di un reclamo a Trenitalia”.
 

Se disponi di un biglietto che ti dà diritto a proseguire il viaggio su altri treni che viaggiano in orario, i rimborsi e i cambi necessari sono consentiti solo in base alle condizioni tariffarie.


Crediti fotografici: Florence with the Ponte Vecchio and Arno river ©narvikk,


Please note that an English version of this article is available here



Cerca i treni

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti per ricevere suggerimenti, notizie sui treni e idee per i tuoi viaggi direttamente nella tua casella di posta

Looking for inspiration?